Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Caso SA.STE, M5S Avezzano chiede dimissioni di Verdecchia


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Il M5S di Avezzano torna a  parlare dell’impianto di trattamento dei rifiuti della SA.STE.  sorto nel nucleo industriale di Avezzano e autorizzato lo scorso marzo a trattare 20.135 tonnellate l’anno di rifiuti speciali e pericolosi, fra i quali: solventi, scarti industriali, terreni contaminati e materiale sanitario infetto. Il M5S  già nei giorni scorsi aveva chiesto spiegazioni circa la decisione di non prendere parte alla conferenza di servizi, convocata dalla regione Abruzzo, permettendo così che l’impianto fosse approvato con la totale indifferenza del sindaco e dell’assessore Roberto Verdecchia.

“Anziché rispondere ai cittadini spiegando il perché di una così grave mancanza – sottolinea Giorgio Fedele, portavoce del M5S Avezzano – l’assessore Verdecchia ha preferito continuare a mentire, arrivando a sostenere pubblicamente che la regione Abruzzo non ha mai coinvolto il comune per il rilascio dell’autorizzazione necessaria. Tutto ciò con il colpevole silenzio del sindaco Di Pangrazio, il quale permette ad un proprio assessore di mistificare la realtà a danno
dei cittadini”. Nei giorni scorsi, infatti, Verdecchia aveva dichiarato alla stampa che “il comune di Avezzano non è mai stato convocato” dalla regione Abruzzo “anche perché non aveva diritto a partecipare” e che il M5S avrebbe fatto bene a studiare di più le procedure amministrative.

“Capiamo bene – aggiunge Fedele – che l’assessore sia abituato a fare politica attraverso bugie ed inganni, tuttavia non è questo un metodo che ci appartiene. Per questo, grazie all’aiuto del nostro consigliere regionale Gianluca Ranieri, abbiamo preferito interrogare direttamente il dirigente della regione Abruzzo che ha coordinato il rilascio dell’autorizzazione, il dottor Gerardini. Quest’ultimo ha confermato che il comune di Avezzano era a conoscenza del progetto, avendo a disposizione tutta la documentazione, che non ha mai preso parte alle conferenze indette dalla Regione e che non si è mai espresso contro il rilascio dell’autorizzazione. Tutto questo nonostante. Nella nota della regione Abruzzo divulgata dal M5S Avezzano si legge infatti: “l’amministrazione comunale di Avezzano, come peraltro emerge dalla documentazione, è stata puntualmente coinvolta e messa nelle condizioni previste dalla legge per poter esprimere, anche, la volontà dell’amministrazione stessa”. “Il comportamento assunto dall’assessore è gravissimo – prosegue Fedele – e rappresenta, in negativo, ciò che ha contraddistinto la politica italiana degli ultimi sessant’anni. Riteniamo, per questo, che l’assessore Verdecchia debba rimettere le proprie dimissioni immediatamente. ”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top