Altri articoli

Caso Iovino, la vicenda non si chiude, anzi…

Il giudice, Giuseppe Grieco, ha disposto il trasferimento ad Avezzano del processo per falso che vede imputati il dirigente regionale, Antonio Iovino, sua madre Rosa Norcaro, il dottor Rocco Totaro e il presidente della commissione invalidità, Cesare Giffi che avrebbe attestato falsi certificati per l’idoneità della Norcaro, facendola rientrare nei benefici della 104.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top