Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Casalesi e ricostruzione… per non parlare di Fucino


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Il clan dei casalesi al centro della ricostruzione aquilana senza trascurare numerose altre perle.

Ricorderete di certo che appena qualche mese fa un pentito, Gianluca Costa, alzò il sipario sul sistema Fucino e il patto tra Corleonesi e Casalesi. Un sistema complesso che non lascia niente al caso; dal prezzo degli ortaggi alla gestione del personale.

Secondo don Aldo Antonelli,  responsabile territoriale di Libera per Avezzano, le agromafie sono strettamente legate allo sfruttamento dei braccianti nei campi. E non solo: concimi, acquisti ad arte e chissà cos’altro.

Già nel 2012 una maxi inchiesta della Distrettuale antimafia di Napoli, che portò a sgominare un potente cartello di clan di camorra, mafia e ‘ndrangheta, toccò anche la Marsica. Ma è un argomento quasi taboo e che comunque fatica ad imporsi nell’agenda di chi conta e forse anche di chi giudica. Perchè?

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top