Giudiziaria

Casalesi, Bianchini torna in libertà

Torna in libertà Michele Bianchini. La linea meno rigida nell’inchiesta sugli appalti sospetti a L’Aquila da parte dalla magistratura, è un chiaro sintomo di indagini vicine alla chiusura e impossibilità di inquinare le prove. E di riflesso ne ha beneficiato l’ingegnere avezzanese Michele Bianchini, scarcerato un paio di giorni fa. Inoltre, nelle scorse settimane erano usciti dal carcere tutti gli altri imprenditori coinvolti in quest’indagine.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top