Altri articoli

Cartiera: D’Amico propone unità di crisi

“Nell’incontro che si e’ tenuto oggi presso il Comune di Avezzano per affrontare la crisi annunciata nello stabilimento delle Cartiere ex Burgo di Avezzano, ho proposto che il Comune di Avezzano, la Provincia de L’Aquila e le rappresentanze del governo regionale, istituiscano presso il Comune di Avezzano una Unita’ istituzionale per le crisi industriali in atto nel territorio della Marsica”.

Lo comunica il vicepresidente del Consiglio regionale Giovanni D’Amico. “Sono ormai troppe le crisi che stanno desertificando le attivita’ industriali nel nostro territorio e la politica – dice D’Amico – si presenta spesso divisa e quindi debole rispetto alle decisioni aziendali orientate da pure dinamiche di mercato, aggravate dalla grave crisi economica.

Un’azione unita e compatta delle istituzioni, concorde con tutte le rappresentanze sindacali, in questa fase drammatica per l’industria e l’occupazione, che ormai affligge anche la Marsica, puo’ determinare una condizione di resistenza e di ricerca di tutte le soluzioni possibili in difesa dei lavoratori. Auspico che il sindaco di Avezzano Gianni Di Pangrazio voglia assumere questa iniziativa per la difesa del lavoro e dell’industria in tutto il territorio”, conclude D’Amico.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top