Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Cartiera Burgo, Lolli: saremo spietati!


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

“Questa è una tappa importante di una lunga partita. A nome della Regione, posso dirvi che questa è una vertenza speciale perché questo è stato il primo insediamento industriale fatto nella nostra regione. La vertenza andrà avanti finché tutti i lavoratori non avranno trovato una loro soluzione e finche in questo posto non si riprenderà a lavorare”. È iniziata con queste parole del vicepresidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli, l’assemblea degli operai della Burgo che si è tenuta ieri mattina e conclusasi con il blocco de lcasello autostradale di Avezzano.
Lolli poi prosegue spiegando che degli acquirenti interessati ci sono e questo vuol dire che quest’attività si può fare. Intendono aprire delle formali trattative senza però permettere a Burgo di andare via perché deve fare la sua parte, cioè riprendere l’attività. “Burgo rimarrebbe con i nuovi, ma deve darci un segnale: deve riaccendere le macchine”. E questo sarebbe anche nell’interesse di Burgo perché questo tipo di macchinari, una volta spenti, si deteriorarono velocemente. È nell’interesse di Burgo anche dialogare perché, assicura Lolli, “se litighiamo saremo rigidi, spietati “.
Intanto per l’8 ottobre la Regione ha convocato per un incontro la proprietà e l’amministratore delegato e Lolli assicura che fino ad allora non parleranno con nessun altro. Nel frattempo però, conclude il vicepresidente, “dobbiamo farci ascoltare. A Roma devono sapere che la pentola bolle!”

1 Comment

1 Comment

  1. Oreste Esposito Marroccella

    Oreste Esposito Marroccella

    7 ottobre 2014 at 13:27

    Lolli: solo chiacchiere

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top