Lavoro

Cartiera Burgo, i veri numeri dell’accordo

E’ stato illustrato anche ai lavoratori l’accordo sottoscritto l’altro pomeriggio a Roma, al Mise (ministero dello Sviluppo economico). I segretari territoriali dei sindacati e le rsu hanno letto punto per punto l’accordo sottoscritto con l’azienda dal quale emerge che in cinquanta rientreranno in fabbrica, mentre una sessantina avrà la possibilità di lavorare negli altri stabilimenti Burgo (in Italia e in Belgio). E ancora, per 75 è già scattata la mobilità, infine per 80/90 ci sarà la cassa integrazione. 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top