Cronaca e Giudiziaria

Carsoli: scuolabus gratuiti per gli studenti delle frazioni

La Giunta comunale di Carsoli, guidata da Domenico D’Antonio, ha provveduto a fissare le nuove tariffe per l’utilizzo degli scuolabus da parte degli studenti delle scuole di Carsoli.
La novità sta nel fatto che i residenti nelle frazioni non dovranno più pagare la quota per usufruire del servizio. Il costo totale sarà coperto al 70 per cento da risorse comunali (e dunque a carico dall’intera comunità) e al 30 per cento dai genitori dei ragazzi, residenti a Carsoli, che usufruiranno del servizio scuolabus; per questi ultimi la tariffa sarà di 25 euro mensili. Per i non residenti la tariffa sarà invece di 35 euro mensili.

Il Sindaco ha difeso la sua scelta, dichiarando che l’obiettivo a lungo termine sarà quello di non gravare più sui ragazzi. Tuttavia alcuni genitori di Carsoli polemizzano con il provvedimento in quanto i maggiori costi di trasporto sono proprio quelli sostenuti per dare il servizio alle frazioni, mentre l’intera spesa, direttamente o indirettamente, va a gravare su Carsoli centro.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top