Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Carsoli, ruba pc e tablet nella biblioteca comunale: arrestato


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

I Carabinieri di Carsoli hanno arrestato C.M.P., 30 anni del posto, per furto aggravato. L’uomo, nella mattinata di ieri, si era recato nella biblioteca comunale in via degli Alpini, dove si era impossessato di un pc portatile e di un tablet che aveva nascosto sotto i vestiti. Il movimento sospetto è stato però notato da alcuni testimoni che hanno allertato i carabinieri. I militari sono intervenuti poco dopo nell’abitazione del 30enne; da qui hanno accertato che il ladro aveva già ricettato la refurtiva ad un suo conoscente. Il materiale è stato infatti trovato a seguito di perquisizione nella casa di un uomo anch’egli di Carsoli. C.M.P. è stato arrestato per furto aggravato e ricettazione; si trova ora agli arresti domiciliari. L’acquirente della refurtiva è stato invece denunciato in stato di libertà per ricettazione; il materiale recuperato è stato già restituito al legittimo proprietario.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top