Altri articoli

Carsoli, il Comune dalla parte dei diversamente abili

Gli amministratori comunali scrivono ai commercianti per invitarli ad abbattere le barriere architettoniche.

Con una lettera l’assessore al sociale, Federica Arcangeli e la collega di giunta con delega alle attività produttive, Alessandra Testa, hanno chiesto agli esercenti della cittadina di eliminare tutti gli ostacoli che possono creare disagi alle persone diversamente abili.

L’invito è rivolto soprattutto a quelle attività che si caratterizzano per una fruizione costante da parte degli utenti come farmacie, edicole, tabaccherie, esercizi pubblici. Si chiedono interventi particolari e idonei con l’installazione di pedane, montacarichi, rampe e banconi meno elevati per l’eliminazione delle barriere architettoniche.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top