Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Caro pedaggi, Noi con Salvini propone ricorso al Tar: “E’ una battaglia che bisogna vincere”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Contro l’ennesimo aumento delle tariffe sull’A24/A25, i tre consiglieri comunali del gruppo ‘Noi con Salvini’ Emanuele Imprudente, Daniele Ferella e Luigi D’Eramo chiedono all’amministrazione comunale di L’Aquila di presentare ricorso al Tar, a difesa non solo degli aquilani, costretti ad utilizzare l’autostrada ogni giorno, ma anche dei cittadini di tutti gli altri comuni più piccoli, interessati dall’aumento del pedaggio. “L’omertà che incombe su questa vicenda dovrebbe preoccupare tutti, – afferma il capogruppo Emanuele Imprudente – molti comuni nel corso di questi anni hanno tentato la strada del ricorso chiamando a raccolta tutti gli Enti interessati ma in pochi hanno risposto. Ci auguriamo di riuscire, per una volta, – prosegue – a fare sinergia, lasciando da parte personalismi, politica e campanile per fermare quello che secondo noi può essere definito un vero abuso”.

“Chiediamo al sindaco di condividere un percorso unitario mirato a presentare un ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale per l’annullamento del decreto interministeriale che ha autorizzato gli aumenti delle tariffe autostradali, – conclude il capogruppo Impastato – e di trasmettere gli intenti a tutti i comuni abruzzesi, alle province e agli Enti Parco, chiedendo agli stessi di avviare lo stesso iter”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top