Cronaca e Giudiziaria

Carceri, M5s presenta mozione su sovraffollamento

Il Consigliere del M5S, Leandro Bracco, ha chiesto di inserire all’ordine del giorno delle prossime sedute del Consiglio regionale una mozione inerente il drammatico stato di sovraffollamento in cui versano gli istituti carcerari abruzzesi. La mozione riguardante la situazione carceraria abruzzese è volta a chiedere che «il Consiglio regionale si impegni da subito per dare attuazione al comma 3 dell’articolo 27 della nostra Costituzione, il quale recita che le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato». «Negli otto istituti carcerari abruzzesi – spiega Bracco – sono detenute 1980 persone a fronte di una capienza massima consentita di 1432 posti, con un tasso di sovraffollamento del 38,3%». In questo scenario di disperazione, solo negli ultimi due anni si sono registrati otto di casi di suicidio, 31 episodi di tentato suicidio e 118 di autolesionismo.

1 Comment

1 Comment

  1. Guido Campoli

    16 agosto 2014 at 14:50

    Pensate prima alle persone oneste e poi alla feccia……….se stanno stretti non fa nulla anzi io li metterei a i lavori forzati a fucina a cava l’erba con una palla al piede

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top