Cronaca e Giudiziaria

Capistrello, 9 mesi per il geometra che aveva perseguitato i suoi compaesani

F.L, 54 anni geometra di Capistrello, arrestato per il reato di atti persecutori (stalking) nel dicembre del 2015 e difeso dall’avvocato Roberto Verdecchia, ha ottenuto il patteggiamento di nove mesi di reclusione con sospensione condizionale della pena e due mesi di impiego in lavori socialmente utili. Nel marzo scorso l’uomo era stato denunciato per molestie, ingiuria, falso materiale e contraffazione di sigilli. Inoltre aveva scritto lettere ad alcune donne del paese, offendendole con volgarità di ogni genere. Per mesi aveva terrorizzato i suoi compaesani, anche durante la detenzione agli arresti domiciliari, facendo credere loro che erano stati convocati dai ministeri dell’Interno e di Giustizia, dal Cam o da altri enti.

ARTICOLI PRECEDENTI: http://marsicanews.com/terrorizzava-i-compaesani-ed-inviava-lettere-oscene-alle-donne-arrestato-capistrellano/; http://marsicanews.com/capistrello-il-geometra-arrestato-per-stalking-respinge-le-accuse/

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top