Cronaca e Giudiziaria

Canone Rai per i computer, pioggia di ricorsi nella Marsica

Già fra i miei amici i riscontri sono vasti; ti arriva la notifica, la leggi e rimani senza fiato (eufemismo). Circa 400 euro per il canone Rai, per chi ha la partita Iva; sì insomma, il ragionamento a monte è che sul computer puoi vedere anche il sito della Rai e quindi i programmi tv in streaming.

Il provvedimento ha colpito in particolar modo le aziende che infatti hanno incaricato l’avvocato Iacone di muoversi per preparare un ricorso al giudice di pace. Ma non sono rimasti esclusi anche i soggetti singoli. Ripetiamo che le discriminanti sono due: possedere un computer e avere una partita Iva.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top