Sport

Campionato regionale pallanuoto, prima sconfitta per l’under 15 dell’Avezzano Nuoto

Questa volta la fortuna non ha premiato gli audaci. È stata una partita negativa per i giocatori dell’Avezzano Nuoto, che hanno incontrato, nella giornata sportiva di ieri, il Club Acquatico Pescara nel centro federale marsicano della città. La seconda giornata del campionato under 15 del Campionato di Pallanuoto si è conclusa con una sconfitta di 10 a 14. Gli orsi marsicani si sono portati in vantaggio con le reti di Lancia M. e Di Cola C. nel primo tempo, concludendolo per 2 a 1, ma, probabilmente, il fischio assordante dell’arbitro ha fatto perdere loro un pò la bussola di gioco; gli avezzanesi hanno incassato 5 reti nel secondo tempo da un Pescara sicuramente più unito nelle azioni di squadra.

Un terzo tempo ancora difficile per la squadra di casa, che ha accusato altre 5 reti. In preda al nervosismo, Di Cola accende una protesta inutile contro l’arbitro Dantino, obbligandolo a tirare fuori il cartellino rosso, la maggiore punizione applicabile nello sport della Pallanuoto. Nel quarto tempo, per la squadra di casa è parso molto più chiaro e manifesto il ‘come’ andare a segno, riuscendo ad insaccare 5 reti grazie alla forza di Tarquini B., Di Genova F. e Giffi D., conquistando anche nove espulsioni da parte del centro boa. Questo risveglio finale dal letargo di gioco è stato un pò tardo, però, per i teenager marsicani, che non mettono punti in più nello scrigno della classifica finale.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top