Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Cammino dell’Accoglienza, conferenza di presentazione al Castello Orsini


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

L’ANPI Marsica; l’Associazione Culturale “Il Liri”; il CAI “Avezzano” e il CAI “Valle Roveto”, invitano alla presentazione del “Cammino dell’accoglienza” alle classi III delle scuole medie e ai V superiori di Avezzano che si terrà martedì 19 novembre al Castello Orsini, alle 9:30 (presentazione alle scuole medie) e alle 11:30 (scuole superiori).

Le associazioni promotrici, in collaborazione con numerose realtà del territorio, promuovono il “Cammino dell’Accoglienza” al fine di ricordare gli avvenimenti che caratterizzarono la Resistenza e la Seconda Guerra Mondiale, fino alla Liberazione, ad Avezzano, Luco dei Marsi e nella Valle Roveto.

Nei luoghi simbolo del “Cammino” sarà collocata una scultura ricordo realizzata dai ragazzi del Liceo Artistico di Avezzano sulla base del bozzetto vincitore del concorso cui parteciperanno le ultime classi delle scuole medie e superiori di tutti i Comuni interessati.

Il “Cammino”, nel ricordare l’eroismo dei singoli e l’altruismo delle popolazioni durante il periodo bellico, contribuisce a configurare la Marsica e la Valle Roveto come terra ospitale e costituisce lo strumento per una riflessione corale sull’attuale significato del termine “accoglienza”, alla luce dei nuovi scenari storico-culturali.

Il “Cammino”, che in seguito si raccorderà con analoghi itinerari già realizzati in altre aree della Regione Abruzzo, oltre a rievocare importanti avvenimenti storici, mira a favorire la conoscenza del nostro territorio sotto l’aspetto naturalistico e culturale. È evidente, inoltre, che tutto ciò potrà costituire un volano per la valorizzazione turistica della provincia.

Il “Cammino” sarà inaugurato nel giugno del 2014, in occasione del 70^ anniversario della Liberazione della Marsica e della Valle Roveto. Nell’ambito dell’inaugurazione sarà organizzata una marcia, di agevole percorrenza, articolata in 3 giorni – 31 maggio 1 e 2 giugno -, alla quale parteciperanno gli alunni delle scuole coinvolte oltre agli escursionisti provenienti da tutto il Centro-Italia. L’iniziativa vede il coinvolgimento di 10 comuni (Avezzano, Balsorano, Canistro, Capistrello, Castellafiume, Civita, Civitella, Luco dei Marsi; Morino; S. Vincenzo) e degli studenti dell’ultimo anno delle Scuole Medie e Superiori della Marsica. Gli studenti sono già impegnati nella realizzazione di una ricerca documentale, storico-naturalistica, nella elaborazione di dossier inerenti “l’accoglienza” e la cittadinanza attiva e nell’ideazione del bozzetto della scultura che sarà posta nei luoghi simbolo del sentiero. La classe che avrà elaborato il migliore bozzetto sarà premiata, insieme con le altre che avranno partecipato al concorso, il 27 gennaio 2014, in occasione della Giornata della Memoria.

Il progetto consentirà, quindi, agli studenti di approfondire un periodo importante della nostra storia e gli aspetti naturalistici e culturali della nostra terra, nella convinzione che la conoscenza della propria storia e del proprio ambiente consente ai giovani di riscoprire radici ed identità, elementi di significativa importanza per “navigare” con sicurezza nella modernità.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top