Politica

Cam, tra i nuovi membri del cda anche il sindaco di Trasacco Quaglieri

“L’elezione del sindaco di Trasacco Mario Quaglieri a componente del Consiglio di Sorveglianza del Cam, è espressione di un progetto politico che ha negli amministratori locali i protagonisti di un rinnovamento fondato sulla difesa e valorizzazione delle aree interne”. Così Emilio Iampieri, consigliere regionale di Forza Italia, si esprime in merito all’entrata di Quaglieri nel cda del consorzio acquedottistico marsicano. Durante l’assemblea, riunitasi ieri pomeriggio, i sindaci e gli assessori del territorio hanno sostituito due figure: il sindaco di Collarmele Dario De Luca e il consigliere comunale di Magliano Pasqualino Di Cristofano. Per il comune di Trasacco è stato scelto Mario Quaglieri (FI), per il comune di Carsoli Mario Mazzetti (PD).

“Si tratta di un riconoscimento alla persona e all’amministratore – dichiara Iampieri – ma anche il segnale della compattezza di cui gode Forza Italia, fondata sulla concretezza degli obiettivi e sulla capacità d’ascolto nei confronti dei cittadini”. Concetto riaffermato dai dirigenti di FI Maurizio Bianchini, Antonio Morgante e Armando Floris, nonché dal neoeletto Quaglieri, il quale ha sottolineato come “In FI è bandito ogni personalismo e tutti hanno il diritto/dovere di portare un contributo di idee per far crescere il partito”.

All’incontro seguito all’assemblea del Cam, convocato da Iampieri per tracciare le linee guida delle prossime sfide elettorali nei comuni, per rilanciare le governance delle società del comprensorio e per individuare le risposte da dare alle problematiche della Marsica (chiusura dei punti nascita, rafforzamento dei trasporti), hanno partecipato Gianluca Alfonsi, consigliere provinciale, Maurizio Di Marcotesta, sindaco di Tagliacozzo, Domenico Mariani, sindaco di Castellafiume, Bruno Ranati, sindaco di Pereto, Lucilla Lilli, sindaco di Cappadocia, Luciano Camerlengo, vice sindaco di Rocca di Botte, Francesco Valentini, assessore di Balsorano, Nicola De Simone, assessore di Scurcola Marsicana e Francesco Raglione, presidente del consiglio comunale di San Benedetto dei Marsi.

 

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top