Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Ambiente

Caccia: Wwf, salvaguardia orso resta priorita’ assoluta


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

“E’ indispensabile in Abruzzo una gestione piu’ rispettosa della immensa ricchezza rappresentata da un eccezionale patrimonio di biodiversita’ e dall’orso in particolare. Il calendario venatorio e piu’ in generale la politica regionale devono compiere ulteriori passi in avanti per essere in linea con le reali necessita’ di tutela e preservazione di questa specie e con quanto dichiarato dal governo regionale qualche settimana fa, subito dopo la perdita dell’ennesimo esemplare, avvenuta a Pettorano sul Gizio”. E’ quanto afferma in una nota il Wwf regionale. “Chi ci governa – osserva l’associazione ambientalista – e’ chiamato a tutelare con serieta’ e puntualita’ una specie di straordinario rilievo a livello mondiale come l’orso. L’intera politica di gestione del territorio, cosi’ come quella dell’attivita’ venatoria, devono essere in linea con tale esigenza e mostrare un impegno straordinario. L’Abruzzo ha infatti la grande responsabilita’ e il dovere di conservare e di mantenere per le generazioni future l’unica popolazione vitale di orso bruno marsicano ancora vivente. Riconoscendo tuttavia alcuni passi positivi e l’impegno dichiarato dall’assessore Dino Pepe, il WWF ha deciso di non ricorrere sul calendario venatorio”. “E’ stata – commenta il delegato regionale Luciano Di Tizio – una scelta difficile, attentamente valutata con gli esperti a livello nazionale e locale della nostra associazione e con l’avv. Michele Pezone, autore dei recenti ricorsi sulla caccia presentati alla giustizia amministrativa, tutti accolti. Alla fine e’ prevalsa la volonta’ di concedere fiducia a un governo regionale e a un assessore eletti da pochi mesi, nella speranza che le promesse vengano seguite in breve da fatti concreti. Chiarisco subito, tuttavia, che non abbiamo firmato una cambiale in bianco: il Wwf continuera’ a vigilare e chiede passi concreti per avviare una diversa e migliore gestione venatoria. Le piu’ importanti associazioni dei cacciatori hanno del resto anch’esse firmato col ministero dell’Ambiente un protocollo per la tutela dell’orso, riconoscendo che ci troviamo in una eccezionale situazione di rischio che richiede provvedimenti eccezionali. La prossima mossa spetta all’assessore Pepe: convochi un tavolo per avviare una discussione a tutto campo sulle problematiche che il suo assessorato e’ chiamato a gestire”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top