Cronaca e Giudiziaria

Caccia, Febbo: nuovo assessore condivide nostro calendario

«Prendiamo atto che la scelta della nuova Giunta regionale, o meglio del nuovo Assessore alle Politiche agricole, Caccia e Pesca, è stata quella di condividere in toto l’impostazione normativa e regolamentare dell’anno precedente formulata dal centrodestra rispetto alla formulazione del calendario venatorio 2014-2015». È quanto dichiara il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale. «Ora mi aspetto – continua Febbo in una nota – che le numerose, e sempre agguerrite associazioni ambientaliste, compiano gli stessi atti di ostruzionismo portati avanti nei confronti del calendario da noi proposto nel corso del 2013». «Nonostante si ritenga apprezzabile il fatto di aver condiviso, con la proposta pubblicata sul sito della Regione, le scelte operate nel corso del mio mandato così come esplicate e riassunte nel calendario 2013-2014 e in quest’ultimo confermate – afferma ancora Febbo – l’opposizione in Consiglio regionale non farà mancare l’azione di vigilanza e controllo su tutte le future strategie e decisioni della giunta di centrosinistra. Opereremo come sempre nell’ottica della difesa delle strategie e delle scelte programmatorie già intraprese negli anni precedenti, che riteniamo fondamentali per la difesa della sostenibilità dell’attività venatoria in Abruzzo, ma anche per la tutela dei diritti dei cacciatori».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top