Lavoro

Burgo, novità a livello nazionale

Anche una delegazione di lavoratori della cartiera Burgo di Avezzano ha partecipato allo sciopero generale organizzato dalle segreterie di Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil e Ugl Carta e stampa a Vicenza, sotto la sede di Confindustria. Nella città veneta si sono dati appuntamento tutti i lavoratori dipendenti delle varie sedi Burgo in Italia, per protestare contro la politica aziendale del gruppo che continua a tagliare posti di lavoro. Da Roma però intanto arrivano delle novità perchè sembra che il gruppo interessato a far compere, potrebbe rilevare l’intera società di riferimento con tutti gli stabilimenti nazionali e non, salvando così capre e cavoli.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top