Abruzzo

Buoni pasto del personale doganale in servizio nella Regione Abruzzo: carta straccia!

Sebbene sia trascorso già un anno da quando la UILPA Dogane Lazio e Abruzzo ha inviato il carteggio relativo alle disfunzioni segnalate dal personale in servizio presso gli Uffici delle Dogane dell’Abruzzo e le relative sezioni doganali, nella speranza che detta problematica trovasse soluzione in tempi celeri, ancora lunga appare la strada per una appagante definizione.

I buoni pasto in questione da tempo stanno creando ai lavoratori un problema circa il loro utilizzo alla luce del fatto che molti esercenti li rifiutano o, come in taluni casi, applicano una decurtazione sull’importo nominale dei medesimi; tali comportamenti sono chiaramente illegittimi, creando danno ai lavoratori.

Nel merito occorre evidenziare che, se da un lato la Repas Lunch Coupon s.r.l. in sede di gara applica uno sconto maggiore rispetto a quello delle altre società, ottimizzando le condizioni economiche delle Amministrazioni, dall’altro peggiorano le condizioni di utilizzo dei tickets da parte dei fruitori ovvero dei lavoratori.

La UILPA ha chiesto alla Direzione Interregionale per il Lazio e l’Abruzzo, l’acquisto di buoni pasto che assicurino un effettivo utilizzo da parte del personale.

La UILPA sta pertanto valutando la possibilità di adire le vie legali, in difesa di un servizio pari a quello offerto ai lavoratori di altre Regioni, laddove non si trovi a breve una soluzione soddisfacente a quanto segnalato.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top