Altri articoli

Bracconaggio: cacciatori pescati sul Velino-Sirente

cacciaSono stati bloccati in area parco Sirente-Velino e denunciati dal personale del Corpo forestale dello Stato F.C., di 32 anni, e D.M., di 35 anni, residenti nel Lazio a Marino (Roma) e Latina, per aver effettuato attivita’ di caccia vietata in aree protette, con l’ausilio di fucili calibro 12 e di due cani Setter da caccia. I bracconieri, cui e’ stata sequestrata l’arma, sono stati denunciati e deferiti all’autorita’ giudiziaria. Rischiano fino a sei mesi di arresto ed un’ammenda di 13.000 euro.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top