Giudiziaria

Botte alla compagna, il discorso non è chiuso…

Aveva aggredito la compagna prendendola a calci e pugni in un momento di ira e per questo motivo era stato condannato. Ora è stato arrestato perché deve scontare una pena residua di due mesi. Si tratta di W.D.N., 50 anni, di Avezzano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top