Cronaca e Giudiziaria

Blitz dei Nas all’ospedale di Avezzano, sequestrate decine di scatole di farmaci scaduti

Avezzano- I carabinieri del nucleo antisofisticazione di Pescara (Nas), questa mattina, hanno sequestrato decine di scatole di farmaci scaduti presso l’ospedale civile di Avezzano. Il blitz dei militari è partito in seguito a segnalazioni effettuate dai cittadini. Nel frattempo, sarà avviata un’ inchiesta interna dalla Asl Avezzano-L’Aquila-Sulmona per verificare eventuali responsabilità. La conferma arriva direttamente dal direttore generale, Giancarlo Silveri, il quale ha dichiarato che “sarà fatto ogni passo necessario per far rispettare le regole e individuare i responsabili di quanto avvenuto”. Il direttore generale, inoltre, ha annunciato che a breve “sarà emanato un bando di gara per la centralizzazione e la distribuzione dei farmaci all’interno dell’ospedale per consentire un controllo maggiore che scongiuri il ripetersi di quanto accaduto”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top