Altri articoli

Birra dell’anno 2015: premiata a Rimini l’abruzzese ANBRA e la sua “Special Red”

Porta a casa una doppia soddisfazione l’Anonima Brasseria Aquilana, l’unico birrificio abruzzese premiato nell’ambito di Beer Attraction, la manifestazione di livello internazionale che si è svolta a Rimini dal 21 al 24 febbraio scorso coinvolgendo quarantadue giurati italiani e stranieri e ottocento birre artigianali.
Alla sua prima partecipazione ad un evento di respiro internazionale, il birrificio ANBRA si è infatti aggiudicato il terzo premio del concorso “Birra dell’anno 2015” nella categoria “Ambrate e scure, alta e bassa fermentazione, basso grado alcolico, d’ispirazione tedesca” grazie alla sua “Special Red”, birra rossa a bassa fermentazione dal colore ambrato e riflessi rubino, una delle sette produzioni artigianali del birrificio.
Nato a Fossa (AQ) all’interno di una vecchia falegnameria su iniziativa dell’attuale Mastro Birraio Luca Marcotullio e sotto lo sguardo attento di Lorenzo Pilotto -noto mastro birraio dell’alto Italia-, il birrificio ANBRA è infatti cresciuto negli anni e dalla sua prima cotta, l’8 giugno 2011, all’apertura di un proprio pub a L’Aquila prima nei pressi di Piazza Regina Margherita e poi in Piazza Chiarino, è riuscito a guadagnarsi un posto di rilievo nel variegato panorama degli eccellenti birrifici artigianali italiani.
Grande la soddisfazione e la gioia portata da tale importante riconoscimento per Luca Marcotullio che, il prossimo 7 marzo, in occasione della settimana della birra artigianale aprirà le porte del suo birrificio (http://www.settimanadellabirra.it/eventi/scheda/135/visita_birrificio) dove sarà possibile assaporare anche la birra vincitrice già per altro degustabile in diversi ristoranti e pub di L’Aquila ed Avezzano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top