Abruzzo

Bimbo di tre anni muore annegato nel mare di San Salvo

Un bambino di tre anni e’ annegato nel pomeriggio di ieri nel tratto di mare davanti una spiaggia libera di San Salvo. Il piccolo sarebbe sfuggito alla vista di un familiare, pare una zia, mentre stava facendo il bagno a riva, con il mare mosso. Sul posto sono subito intervenuti i bagnini degli stabilimenti vicini e a seguire i soccorsi del 118, con l’ eliambulanza pronta a decollare da San Salvo Marina dopo essersi alzata in volo da Pescara intorno alle 17: vari i tentativi di rianimare il piccolo, ma non c e’ stato niente da fare. Il bimbo, di origine sudamericana, risiedeva a San Salvo con la famiglia. La salma del piccolo e’ stata trasferita nell’ obitorio dell’ospedale San Pio di Vasto. Sul posto sono intervenuti, oltre ai soccorsi, i carabinieri di San Salvo, la Guardia Costiera e la polizia municipale, oltre al sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top