Altri articoli

Bilancio Cam, il monito di Ziruolo

Alla vigilia della nuova assemblea dei soci, il presidente della società, Andrea Ziruolo, lancia un avvertimento a tutti i 32 sindaci azionisti. Il messaggio è chiaro: senza l’approvazione del bilancio 2012 si rischia che la Regione neghi all’azienda il rinnovo dell’autorizzazione per la prosecuzione del servizio.

Ziruolo, contestando le osservazioni mosse dal vicesindaco di Avezzano, Fernando Boccia, secondo cui il bilancio mal rappresenta l’effettiva situazione dei conti Cam, sottolinea che il bilancio 2012 si riferisce ad un periodo non gestito dall’attuale consiglio, al quale non si può pertanto imputare la negativa criticità odierna. All’attuale gestione andrebbe invece, secondo il presidente, il merito di avere risparmiato, rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno, tre milioni di euro. Il presidente ha inoltre annunciato l’intenzione di affidare ad una autonoma società di revisione dei conti l’incarico di pronunciarsi sulla correttezza della contabilità aziendale, relativamente anche alla passata gestione.

Click per commentare

0 Comments

  1. Luigi

    24 novembre 2013 at 11:40

    Mi spiegate come può un’azienda che fornisce una materia prima rinnovabile gratuitamente, che ha il solo costo del trattamento e la manutenzione delle infrastrutture, avere dei bilanci disastrosi? In pratica noi beviamo l’acqua e voi bevete soldi?

  2. a.c.

    24 novembre 2013 at 12:50

    ziruolo a troppi incarichi …ed eviti i moniti .Piuttosto il suo incarico a Capistrello quando lo estinguerà , dura dà moltissimo tempo pur non avendo risolto nulla …

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top