Abruzzo

Biblioteche, le Province abdicano

Riorganizzare il sistema bibliotecario regionale – tra due anni oggetto di riforma con passaggio di competenza alla Regione -, in termini di servizi, di informatica e di uffici, la proposta di progetto di legge dell’Unione delle Province (Upi) Abruzzo al vaglio del Consiglio delle Autonomie locali fatta alla presenza dei componenti della Commissione tecnica che ha elaborato la proposta di legge regionale: Enzo Fimiani, direttore della biblioteca di Pescara, Luigi Ponziani della biblioteca di Teramo, Maria Concetta Ruffo de L’Aquila, Vincenza Maria Tacconelli in rappresentanza della biblioteca di Chieti, Tito Viola presidente associazione italiana biblioteche Abruzzo, Francesco Tentarelli sovrintendente ai beni librari della Regione Abruzzo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top