Politica

Berardinetti: “La Marsica al centro della strategia economica regionale”

“L’approvazione in Consiglio regionale del DPEFR rappresenta un importante risultato per la programmazione dello sviluppo in Abruzzo”. A dirlo è il Consigliere regionale Lorenzo Berardinetti (RF), che aggiunge: “Durante la discussione in Aula del Documento, ho presentato degli emendamenti, approvati dalla maggioranza, che hanno introdotto misure per l’ammodernamento e il potenziamento del sistema irriguo del Fucino. L’obiettivo della mia iniziativa è stato quello di contribuire al rilancio, attraverso specifiche politiche regionali, dello sviluppo di questa importante area che, con le sue 2000 imprese, rappresenta il 25% del PIL agricolo regionale. Inoltre, ho ritenuto di integrare il Documento di programmazione, proponendo una modifica della normativa sugli usi civici, che consenta una semplificazione amministrativa e una valorizzazione del patrimonio civico, da sviluppare come asset economico per incrementare lo sviluppo del nostro territorio – continua Berardinetti – Accolta anche la proposta di più specifici e incisivi interventi sulla linea ferroviaria Roma-Pescara, per affrontare quei problemi che si trascinano da anni e per rilanciare il sistema intermodale ferro-gomma dell’hub di Carsoli. Significativo, poi, l’aver evidenziato nel Documento la questione della bonifica dei siti e degli edifici dove è ancora presente l’amianto. Infine, ho chiesto una particolare attenzione per la valorizzare dei piccoli borghi, attraverso la previsione di politiche specifiche di promozione del patrimonio artistico e delle tradizioni locali. Tutto ciò – ha concluso Beradinetti – sarà possibile anche attraverso una rimodulazione efficace e strategica delle risorse derivanti dai fondi comunitari”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top