Italia

Battisti: Italia mio ex paese, ai Mondiali tiferò per Brasile

Ai Mondiali di calcio del prossimo giugno «tiferò per il Brasile» e non per il «mio ex Paese», l’Italia.

Lo ha dichiarato l’ex terrorista italiano, Cesare Battisti, durante un’intervista, la notte scorsa, alla tv brasiliana ‘Globo News’. Battisti – condannato in Italia per terrorismo e al quale il governo brasiliano ha concesso l’asilo politico – ha spiegato che gli piace vivere in Brasile. «Sono venuto qui per scelta.

È un Paese tollerante, con un popolo bello e generoso, che un pò assomiglia al popolo del mio ex Paese», ha detto.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top