Politica

Baratto amministrativo: Magliano approva regolamento in favore dei cittadini

Nella seduta del Consiglio Comunale del 30 novembre scorso, presieduta dal sindaco Mariangela Amiconi, è stato approvato il regolamento per l’istituzione e la gestione del servizio di volontariato civico – cittadinanza attiva. Ai sensi dell’art. 24 della legge n.164/2014 “Misure di agevolazioni della partecipazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio”, che sancisce la possibilità per i comuni di deliberare riduzioni o esenzioni di tributi a fronte di interventi per la riqualificazione del territorio da parte di cittadini singoli o associati, l’amministrazione comunale di Magliano consente ai contribuenti che ne abbiano i requisiti di poter assolvere al  pagamento dei tributi mediante una prestazione di pubblica utilità.

Gli interventi possono riguardare pulizia, manutenzione, abbellimento di aree verdi, piazze, strade ed interventi di decoro urbano, lavori di piccola manutenzione degli edifici comunali o scolastici, impianti sportivi ed aree giochi per bambini; gli stessi cittadini, inoltre, possono presentare progetti e proposte di intervento. Le istanze dei cittadini per l’iscrizione all’albo della cittadinanza attiva devono essere presentate entro il 31 dicembre di ogni anno (entro il 31 gennaio solo per il 2016). L’approvazione del regolamento segue la scia delle proposte a favore dei cittadini maglianesi: lo scorso agosto è stato approvato il regolamento che consente la compensazione delle somme a credito, di natura tributaria ed extratributaria, con quelle a debito dovute al comune.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top