Giudiziaria

Banda di albanesi veniva in trasferta per rubare, arriva la prima condanna

Quattro albanesi partivano dalla Campania per venire a rubare nella Marsica. Durante una perquisizione però furono trovati con materiale da scasso e rinviati a giudizio. Ieri l’autista della macchina, dentro la quale sono stati ritrovati gli arnesi sospetti, è stato condannato a due mesi e venti giorni di carcere. Per gli altri invece il processo si celebrerà in seguito.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top