Altri articoli

Baby sindaco e “Cammino dell’Accoglienza” a Luco dei Marsi

Durante il Consiglio comunale che si è tenuto a Luco dei Marsi lunedì 20 gennaio, che contemplava l’elezione del “Baby Consiglio Comunale” e del “Baby Sindaco”, Il giovanissimo Francesco Bove è stato eletto quale “Primo Cittadino dei Ragazzi”. Sempre durante l’Assise civica indetta per lunedì, Luco ha aderito al progetto “Il Cammino dell’Accoglienza”, in merito al quale, Pompeo Angelucci, alunno di III “C”, dell’Istituto Comprensivo “Ignazio Silone” (diretto da Romolo Del Vecchio), realizzando il bozzetto – simbolo dello stesso progetto (lavoro mirabilmente coordinato dalla bravissima insegnante di Educazione Artistica nonché artista di fama nazionale, la Dr. ssa Raffaella Simone), è arrivato al primo posto. Il disegno del giovanissimo marsicano (complimenti per la sua felice creatività!) sarà poi plasmato dagli studenti del Liceo Artistico “Vincenzo Bellisario”, di Avezzano che, rifacendosi al modello grafico, modelleranno una statua.

Entusiasti, orgogliosi e partecipi del successo dell’alunno luchese, il Sindaco Domenico Palma, insieme con tutta l’Amministrazione comunale e l’Assessore alla Scuola, Emilia Verdecchia.

*Cos’è il “Cammino dell’Accoglienza”? E’ un percorso atto a ricordare i luoghi – simbolo della Resistenza e della Seconda Guerra Mondiale ad Avezzano, Luco dei Marsi e Valle Roveto, soprattutto nel periodo settembre 1943 – giugno 1944. In questi ambiti verrà collocata una scultura realizzata dagli studenti del Liceo Artistico di Avezzano. Il “Cammino” verrà percorso nei giorni 31 maggio, 1 – 2 giugno 2014, in coincidenza con il 70° anniversario della Liberazione della Valle Roveto e della Marsica. Alla marcia parteciperanno escursionisti provenienti da tutta la Penisola.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top