Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Avvocatessa marsicana giudice di gara al Giro d’Italia


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano. Avvocatessa avezzanese prima donna d’Abruzzo a vestire la divisa di giudice di gara al Giro d’Italia: Fabiana Contestabile -protagonista della battaglia in difesa dei tribunali minori d’Abruzzo- sarà l’unica rappresentante femminile della giuria internazionale del Giro 2017 (organizzato da RCS sport) in programma dal 5 al 28 maggio 2017 sulle strade del Bel Paese, con partenza da Alghero e arrivo a Milano dopo 3600 km di corsa. Una delle tappe toccherà anche l’Abruzzo: la gara da Montenero di Bisaccia con arrivo al Blockhaus. “Questa designazione”, afferma Fabiana Contestabile, subito dopo il classico in bocca al lupo del sindaco, Giovanni Di Pangrazio che si è complimentato per la prestigiosa convocazione, anche a nome della Città, “rappresenta un grande onore, oltre che uno stimolo per rappresentare al meglio Avezzano, la Marsica e l’Abruzzo”.

L’avvocatessa marsicana insieme ai colleghi Claudio Siclari, Gabriele Dainelli e Cosimo Damiano Patruno farà parte della giuria in moto. La Giuria Internazionale presieduta dal belga Luc Herpelink comprende anche lo statunitense Randall Shafer, il tedesco Alexander Donike, l’italiano Gianluca Crocetti, mentre l’italiano Daniele Balzi sarà il giudice d’arrivo. L’ultima designazione di un giudice abruzzese in moto al Giro d’Italia risale a circa 20 anni fa. La convocazione al giro corona una lunga carriera sportiva dell’avvocatessa Contestabile che ha già vestito la casacca da giudice in importanti gare professionistiche maschili (World Tour (massimo circuito mondiale) Tirreno-Adriatico, Abu Dhabi Tour; Giro del Trentino, Coppi e Bartali, Giro dell’Emila, GP Beghelli, Memorial Pantani, GP Industria e Commercio di Prato) e femminili  (Giro Rosa (ossia Giro d’Italia femminile), Strade Bianche e tante gare internazionale.

Fabiana Contestabile nata ad Avezzano il 6/7/1973, Giudice regionale dal 1996; nazionale dal 2004; Commissario Nazionale Elite strada dal 2015 per le specialità su strada, pista, fuoristrada e paraciclismo, ha collezionato ottimi risultati anche nelle vesti di atleta, nella fascia giovanile: nel 1989 divenne campionessa regionale su pista. Unico commissario elite del Centro sud-Italia, Contestabile presiede la commissione regionale dei giudici di gara dell’Abruzzo composta anche da Luciano Di Giacomo e Alessandro Garzarella.

Sotto la sua guida e grazie a un’intensa attività di specifica formazione, oltre che alla sinergia con il Comitato Regionale Abruzzo presieduto da Mauro Marrone, l’Abruzzo ha centrato un importante risultato, la promozione a Giudice Nazionale di 4 abruzzesi nel 2016, a un soffio dalla Toscana che guida la classifica nazionale con 5 giudici nazionali, battendo regioni considerate la culla del ciclismo come il Veneto. L’intensa attività della sezione avezzanese poi ha prodotto nuovi talenti: quest’anno, infatti, quattro giovani di Avezzano, Carlo Rea, Amedeo Luccitti, Luca Pulsoni e Saverio D’Andrea, hanno conquistato l’ambita qualifica di Giudici di Gara.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top