Giudiziaria

Avvelenato il cane di Vincenzo Ridolfi: intimidazione?

Il cane da guardia di Vincenzo Ridolfi, consigliere comunale e imprenditore di Avezzano, è stato avvelenato e ucciso.

Ridolfi lo lasciava a guardia della sua attività in Via XX Settembre. Il consigliere, peraltro, si era attivato da tempo, sollecitando interventi per la massiccia presenza di bocconi avvelenati lungo il tragitto che conduce al Salviano. Ora però è arrivata l’amara scoperta che lo ha riguardato direttamente.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top