Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano Calcio

Avezzano: vittoria di autorita’


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Contro una rediviva Rosetana, la vice capolista Avezzano gioca bene solo un tempo (il secondo). Regala, infatti, la prima frazione ai biancazzurri locali, chiudendo sullo 0 a 0 senza costruire e convincere affatto.

La ripresa, però, vede un undici biancoverde tonico e cinico. Bastano due assist di eleganza ed estremamente precisi di Nikolas Kras, con Bisegna a finalizzare entrambe le palle gol, per chiudere ogni definitiva speranza ai padroni di casa di fare punti contro lo squadrone marsicano. Al termine della contesa, il risultato poteva essere più ampio, ma va bene così.

Tra i migliori in campo in casa avezzanese, sicuramente l’estremo Paghera, decisivo nelle uniche due incursioni a rete degli adriatici, e gli under Felli e Vitiello: sicuri e mai stanchi. A centrocampo, vola Kras che fa ciò che vuole, e Bisegna, che merita la palma di numero uno. Le sostituzioni eseguite da mister Di Loreto, ovvero gli ingressi di Maiorano per Moro, Mauti per De Angelis e Bovino per Di Genova, si rivelano azzeccate. Soprattutto quella di Maiorano, che in quindici minuti fa capire il suo valore, portandosi dietro tutta la difesa avversaria con disinvoltura e capacità tecniche.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top