Avezzano Calcio

Avezzano, tre punti che fanno morale

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Avezzano bello a metà, anche se i margini di crescita appaiono enormi. La squadra di mister Lucarelli, rivoluzionata rispetto all’avvio di campionato, presenta in campo i nuovi arrivati: Sassarini dal Borrello e il ritorno di Michele Bisegna dal San Nicolò.
Il mister marsicano per avere più esperienza in mezzo al campo, schiera dal primo minuto il giovane portiere fuori quota Domenico Ciciotti (classe 96, avezzanese doc) che fa l’esordio tra i pali risultando determinante ai fini del risultato. Anche il Miglianico scende in campo in formazione rimaneggiata: Planamente svincolato (quasi sicuro l’arrivo di Ciampoli) mentre sono infortunati Serafini e Di Pompeo.
Gara subito in salita per i padroni di casa. Dopo appena cinque minuti l’Avezzano passa in vantaggio proprio col “figliol prodigo” Bisegna, che finalizza una buona giocata. Dopo due minuti ancora, ospiti pericolosi con Puglia, che sbaglia la mira. Miglianico pericoloso con Rossi Finarelli, ma Ciciotti è in giornata di grazia.
Al 28′ sulla testa di Rossi Finarelli l’occasione buona, eppure la punta di casa sbaglia la mira sottoporta. Arriva inesorabile il raddoppio degli ospiti: buon lavoro di Bisegna sulla fascia destra, palla in mezzo per Menna, il quale l’appoggia a Moro che devia in rete.

Al 40′ pezzo di bravura di Rossi Finarelli ma con altrettanta bravura risponde Ciciotti. Gara non bella. L’Avezzano non brilla, ma vive di rendita in virtù del doppio vantaggio, Miglianico ci prova, ma la rete di D’Amore che riaccende le speranze per i padroni di casa arriva a sette minuti dal termine, quando ormai non c’è più il tempo per recuperare. Anzi potrebbe arrivare la terza rete per i biancoverdi, ma il neo entrato Bittaye (al posto di capitan Moro) spara fuori dopo essersi liberato del proprio avversario, anziché appoggiarla a un liberissimo Bisegna.

Ecco il tabellino dell’incontro:
MIGLIANICO – AVEZZANO 1-2 (0-2)
MIGLIANICO: Palena 6, Pomposo 5,5, Colarossi 5,5, Pica 5,5, Cinquino 6, Petito 5,5, Giandonato 6 (38′st Leone ng), Sichetti 6, Rossi Finarelli 6,5, Torsellini 5,5, D’Amore 6. A disposizione: Nardone, Di Nardo, Miccoli, Di Michele, Di Vito, Spilla.Allenatore: Alessandro Tatomir
AVEZZANO: Ciciotti 7, Menna 6, Felli 6, Sassarini 6, Venditti 6, Tabacco 5,5, Puglia 6 (44′st Di Pippo ng), Kras 5,5, Moro 6 (33′st Bittaye ng), Bisegna 7, Piccioni 6,5. A disposizione: Di Girolamo, Camporesi, Fracassi, Panunzi, Briciu. Allenatore: Alessandro Lucarelli.
Arbitro: Nappi di Pescara 5,0 (Recchiuti e Giorgini di Teramo).
Reti: 5′ Bisegna, 33′ Moro, 37′st D’Amore.
Note: ammoniti: Colarossi, Torsellini, Felli. Angoli 8 a 2 per il Miglianico.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top