Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Avezzano, telefonini agli amministratori: Cerone risponde a Tonelli e Ranieri


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

“Capisco che la campagna elettorale sia in corso ma qui si sfiora il ridicolo – dichiara l’assessore che si occupa di Amministrazione digitale, Alessandra Cerone, dopo le dichiarazioni di Tonelli e Ranieri sulla consegna di smartphone ad amministratori, dirigenti e funzionari comunali – è ancor più vergognoso che siano due consiglieri comunali ad esprimere tali considerazioni, dimostrando di non conoscere la normativa in materia e gli atti di giunta a cui possono accedere quando vogliono, anche attraverso il loro smartphone.

È doveroso spiegare ai cittadini la verità – prosegue l’assessore – Tonelli dimentica che il Regolamento per l’assegnazione e l’utilizzo dei telefoni cellulari al personale dell’amministrazione comunale è stato approvato con atto di Consiglio Comunale del 30 ottobre 2009. L’adesione alla convenzione fu una scelta del governo Spallone che però individuò solo alcune figure a cui assegnare i telefoni. Fu proprio durante il mandato in cui Tonelli era dirigente politico che l’esecutivo decise di distribuire gli apparecchi telefonici a tutti gli amministratori. Da allora è cambiato molto, infatti l’amministrazione attuale con delibera del 1/08/2013 ha dovuto applicare il decreto legislativo n.235/2010 che impone la digitalizzazione della trasmissione documentale tra l’ente e i soggetti interessati.

Con la delibera del 19/11/2015, poi, la giunta comunale Di Pangrazio non ha fatto altro che approvare la dematerializzazione e la digitalizzazione in applicazione della spending review, riducendo i costi di convocazione del consiglio comunale e delle commissioni consiliari, conformandosi alle prescrizioni contenute nel codice dell’Amministrazione Digitale (D.Lgs 82/2005, poi modificato dal D.lgs 235/2010). Tutto ciò con un risparmio di oltre 7.000 euro all’anno. Altro che ‘spreco che si poteva evitare’ come lo definiscono i due – afferma Cerone – qui si è tenuto conto di economizzare la spesa pubblica e di migliorare il servizio di comunicazione e notifica interna all’Ente, con attenzione anche alla tutela dell’ambiente. Dobbiamo pensare che i due consiglieri forse troppo assenti dalla vita amministrativa, si divertano a disinformare i cittadini, piuttosto che a fare proposte e a rendere la verità”.

Anche il presidente del consiglio comunale Domenico Di Berardino bacchetta i due consiglieri “ci aspettavamo un plauso per aver concretizzato la razionalizzazione delle spese, indicata peraltro dalla legge. Tra l’altro la presente iniziativa è stata sottoposta all’attenzione di tutti i capigruppo, ma solo oggi veniamo a conoscenza delle opinioni di Tonelli e Ranieri. La prossima volta leggano meglio le delibere e facciano meno demagogia”.

ARTICOLO PRECEDENTE: http://marsicanews.com/avezzano-tonelli-e-ranieri-continua-la-storia-dei-telefonini/

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top