Cronaca e Giudiziaria

Avezzano, Successo per gli agenti di polizia locale allo stage di arti marziali

 

Gli agenti di polizia locale di Avezzano hanno partecipato lo scorso 14 giugno allo stage nazionale di arti marziali acsi che si è svolto a Montesilvano.
L’Associazione sportiva dilettantistica Koryù Dojo Ju Jutsu di Avezzano è stata infatti invitata dal Maestro Giancarlo Bagnulo, presidente della Commissione nazionale del Ju Jitsu della Fijlkam, Federazione del CONI, a partecipare con gli agenti della Polizia locale di Avezzano, coinvolti sin dall’inizio dell’anno in un progetto volto alla difesa personale.
Soddisfazione dei vertici dell’Associazione per l’obiettivo raggiunto, che convalida ancora di più l’operato degli istruttori della Koryù Dojo.

«Abbiamo avviato con la polizia locale di Avezzano – precisa il presidente dell’Associazione Fernando Gemini – un rapporto di collaborazione mirato all’addestramento professionale degli agenti alla difesa personale. E tale progetto sta riscuotendo un tale successo che è balzato all’attenzione dei vertici nazionali del mondo delle arti marziali, tanto da ricevere una corsia preferenziale all’interno dell’evento di Montesilvano.
In quella occasione, la polizia locale ha effettuato un allenamento, mettendo in mostra l’alto livello tecnico raggiunto, grazie alla costanza degli agenti nel frequentare il corso».

Alla manifestazione sportiva, oltre alla Koryu’ Dojo Ju Jutsu, erano presenti il Comandante della Polizia locale Luca Montanari, il primo Capitano Adriano Fedele, il Maestro Vittorio Sola di Pescara.
«Un plauso particolare – sottolinea Gemini – va a tutti gli agenti, che hanno riscosso davvero un enorme consenso, portando il nome della nostra città, finalmente ai livelli che merita, anche in questo ambito».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top