Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Avezzano, trovata siringa nei pressi del Campo dei Ferrovieri


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Siringa usata trovata a terra pochi istanti fa nei pressi del Campo dei Ferrovieri, zona nord di Avezzano. La segnalazione arriva dai residenti del quartiere, allarmati dalla condizione in cui versa l’area, posizionata nei pressi della stazione ferroviaria e quotidiano punto di passaggio per centinaia di studenti e pendolari. Il campo non è nuovo a segnalazioni di incuria e degrado: nel mese di dicembre 2015, dopo l’installazione di un’antenna per la telefonia da parte della Vodafone, le condizioni del campo si sono aggravate. I residenti segnalano, infatti, la presenza di insetti e topi, nonché il pessimo stato in cui versa la rete di recinzione che delimita il campo. Ora la siringa usata e lasciata a terra, la cui presenza è stata prontamente segnalata alle forze dell’ordine, torna a far discutere di un’area che per anni, contrariamente a quanto accade oggi, è stata luogo di svago per intere generazioni di avezzanesi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top