Attualità

Avezzano, sinergia tra comune e provincia per ristrutturazione scuole

“Stop al pagamento degli affitti per i locali dove attualmente sono stati trasferiti alunni e docenti delle scuole interessate dai lavori di messa in sicurezza” – lo dichiara il sindaco Giovanni Di Pangrazio che ha già avvisato i proprietari del centro Noesis con una nota – “dalla sinergia tra il comune di Avezzano e la provincia dell’Aquila, infatti, sarà possibile raggiungere l’obiettivo di risparmiare denaro pubblico, perché in alcune scuole superiori della città si sono liberate le aule adatte per svolgere le lezioni”.

“Siamo in trattativa con i dirigenti scolastici con i quali abbiamo già avuto due incontri e nei prossimi giorni ne avremo un altro per definire le varie disponibilità. Contiamo di chiudere entro il mese di settembre. Gli enti pubblici hanno in comune il fine di tutelare l’interesse collettivo ed è partendo da questo assoluto che l’amministrazione comunale e quella provinciale hanno deciso di fare squadra per un’azione condivisa che permetterà un risparmio a favore di tutto il territorio. Gli istituti scolastici superiori ospiteranno nelle loro strutture i ragazzi delle scuole che sono in corso di ristrutturazione, con l’indiscusso vantaggio di mettere fine al pagamento degli affitti, a fronte di  un contributo che il Comune darà alla Provincia per la collaborazione nelle spese relative alla gestione dell’immobile”.
Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top