Attualità

Avezzano, si arma di scopa e paletta per ripulire il parco giochi dalla sporcizia

L’iniziativa è stata presa da una nonna che, stanca di far giocare i propri nipotini tra la spazzatura, si è munita di scopa e paletta raccogliendo il pattume sparso vicino al parco giochi nella zona nord di Avezzano. L’episodio è stato riportato sulla pagina Facebook di un cittadino, piacevolmente sorpreso per il nobile gesto di cui ne è stato testimone e, allo stesso tempo indignato per il sostanzioso ritardo con cui vengono svuotati i raccoglitori di pattume nella zona, che contribuisce fortemente a generare disordine e sporcizia. “Ho assistito ad un gesto di grande dignità e alto senso civico, – ha dichiarato il cittadino – ovviamente, mi sono complimentato con la signora per il nobile gesto”.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top