Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Prima Notizia

Avezzano seconda città più cardioprotetta d’Italia


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano è la città più cardioprotetta d’Italia, dopo Piacenza. Il dato è emerso, questa mattina, nel corso della premiazione in municipio di due infermieri e di due medici che il 10 maggio scorso salvarono la vita a Patrizio Taglieri, un tifoso di 55 anni colto da malore durante la partita Francavilla-Paterno. Alla cerimonia hanno preso parte tutte le società calcistiche marsicane, le istituzioni comunali e decine di persone che hanno applaudito i premiati. Nel corso della finale d’eccellenza, l’uso del defibrillatore da parte dei medici Daniele Ortolano e Giuseppe Stornelli, coadiuvati dagli infermieri Guido e Francesco Stornelli, fu determinante nel salvare la vita del tifoso, oggi presente in sala.

defibrillatoreBis“In città ci sono 12 defibrillatori ed oltre 800 persone che sanno come usarli – ha sostenuto il cardiologo Stefano Guarracini. L’obiettivo è raddoppiare queste cifre per scongiurare le morti improvvise e riuscire a salvare la vita a chi è colto da malore, come è accaduto sul campo di Città Sant’Angelo”.

“Solo attraverso la solidarietà, la professionalità e la prevenzione – ha dichiarato il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio – è possibile favorire un sistema che miri all’aggregazione sociale, e questa manifestazione ne è l’esempio”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top