Sport

Avezzano rugby: perdono la serie B e l’under 18. Ottimo risultato per l’under 16

Avezzano – “Nonostante il risultato negativo abbiamo disputato una buona prova soprattutto sotto l’aspetto dell’atteggiamento”. E’ il commento dell’allenatore dell’Avezzano rugby, Alberto Santucci, in seguito alla sconfitta di domenica, per 28 a 8, contro la Capitolina a Roma. “Abbiamo difeso bene – ha specificato Santucci – ma sia la scarsa concretezza in attacco sia la nostra precaria condizione fisica, hanno fatto la differenza a favore della Capitolina”.

Al ventesimo minuto sono i marsicani a passare in vantaggio con il piede del loro capitano Lanciotti Roberto che piazza l’ovale in mezzo ai pali. I capitolini però reagiscono subito e prima della fine del primo tempo marcano due mete portandosi sul risultato di 14-3. Nella ripresa, dopo una lunga battaglia nelle fasi statiche è arrivata la meta dei laziali, ma la reazione dell’Avezzano è stata immediata, con la marcatura alla bandierina della seconda linea Alessio Mancinelli.

Alla fine il risultato finale è stato di 28 a 8 a favore della Capitolina grazie ad una meta arrivata allo scadere, innescata da un errore di lettura dei tre quarti marsicani. “Con i romani è stata una partita per diversi aspetti migliore delle altre giocate – ha affermato capitan Lanciotti – il risultato è stato sempre lo stesso è vero, abbiamo ancora difficoltà ad esprimere il nostro gioco ma qualcosa in più si è visto e continueremo a lavorare per colmare le nostre lacune”.

Da registrare anche la sconfitta a Messina dell’under 18. Ottimo, invece, il risultato dell’under 16 giallonera che ha battuto il Viterbo in casa proseguendo il cammino verso le fasi finali per l’accesso al campionato nazionale elite.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top