Cronaca e Giudiziaria

Avezzano, piantati oltre mille alberi per i neonati

Avezzano-Oltre mille alberi sono stati piantati dal comune di Avezzano, dal 2012 ad oggi,  in applicazione di una legge nazionale ( Un albero per ogni neonato) che prevede che ogni Comune d’Italia, in attuazione del Piano forestale Nazionale, ponga a dimora nel proprio territorio un albero per ogni neonato. L’amministrazione comunale di Avezzano ha informato i genitori circa il luogo di piantumazione degli alberi, senza però far pesare alcuna spesa nei confronti dei cittadini, che, secondo legge, avrebbero avuto a carico gli oneri come contributo al miglioramento urbano.

I genitori, dunque, tramite avviso pubblicato sul sito web del Comune, potranno ritrovare l’albero dedicato al loro neonato nel bosco di Borgo Pineta a nord della città. Nel 2012 sono stati piantati 414 alberi (211 maschi e 203 femmine); nel 2013 sono stati piantati  382 alberi (196 maschi e 186 femmine) e nel 2014 sono stati piantati 381 alberi (186 maschi e 195 femmine).

Infine, Avezzano, uno dei comuni d’Italia che ha applicato la legge per la sua virtuosità,  è stato prescelto dai responsabili della trasmissione Forum per un servizio televisivo che andrà in onda lunedì 7 settembre alle ore 11,00 su “Canale 5”.  Andranno in onda le immagini della  città e le interviste al sindaco Giovanni Di Pangrazio, agli assessori comunali Crescenzo Presutti e Alessandra Cerone e ad un genitore dei piccoli nati nell’anno 2015.

“Un riconoscimento di grande valenza sociale  – ha commentato il sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio- che pone la città di Avezzano tra i centri più sensibili alla salvaguardia e alla tutela dell’ambiente e al miglioramento della qualità della vita”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top