Cultura

Taglio del nastro per il Parco dei Letterati cittadino

Avezzano – Organizzata dal Comune di Avezzano, venerdì 30 settembre alle ore 10,30, nella sala convegni “Antonio Picchi”, ex Arssa , si terrà la commemorazione dei tre letterati Gianni Corbi (giornalista), Vittoriano Esposito (critico letterario), Romolo Liberale (scrittore e poeta). Il programma prevede gli interventi di saluto del sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio e dell’assessore comunale Alessandra Cerone. Ricorderanno i tre letterati, il giornalista Primo Di Nicola per Gianni Corbi; Massimiliano Capodacqua per Vittoriano Esposito; Sergio Natalia per Romolo Liberale. Modera Eliseo Palmieri addetto stampa del Comune di
Avezzano. Alle ore 12,00, trasferimento dei presenti in Piazza Torlonia, dove avverrà lo svelamento delle targhe intitolate ai tre letterati. “Abbiamo voluto commemorare e ricordare i tre illustri concittadini tutti insieme – ha dichiarato il sindaco di Avezzano -, creando il Parco dei Letterati. E’ l’inizio di in percorso che stiamo predisponendo e che vedrà la Piazza e il Parco Torlonia collegati tra loro, mentre all’interno del Palazzo del Principe verrà creato un prestigioso Polo Culturale, che verrà messo a disposizione della cittadinanza. Non è un progetto ambizioso – conclude il sindaco -, stiamo soltanto accogliendo favorevolmente le istanze che ci provengono dai nostri cittadini, soprattutto da tanti giovani. Se ci saranno le condizioni per poterlo realizzare, allora i confini della cultura potranno essere estesi in tutto il territorio della Marsica”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top