Attualità

Avezzano: al via ristrutturazione reparto di Chirurgia Generale

Risistemazione dei servizi igienici, spazio ex novo riservato all’incontro tra medici e familiari dei ricoverati, apposita sala riunioni per  operatori sanitari, realizzazione di controsoffittature, pareti riverniciate. Da mercoledi 20 luglio, scatteranno i lavori di  restyling del reparto di chirurgia generale dell’ospedale di Avezzano. Interventi, il cui costo è di circa 90.000 euro, destinati ad aumentare la qualità alberghiera e a rendere più fruibile il reparto. I lavori di ristrutturazione dureranno circa 40 giorni e, durante questi interventi, l’attività verrà spostata al quinto piano nell’ala sud. Una location provvisoria che comporterà inevitabilmente qualche disagio, come la temporanea riduzione del numero dei posti letto che passeranno dagli attuali 20 a 12.  Un lieve disagio messo in preventivo che rientrerà allo scoccare dell’ultimo giorno di lavori, quando il reparto, tirato a lucido, ritinteggiato e con una più alta qualità ricettiva, tornerà al quarto piano, nei locali dove attualmente si trova. Nel pacchetto di interventi, spicca sicuramente il riassetto dei servizi igienici che verranno dotati di nuovi arredi sanitari e rivisti in termini di ottimizzazione degli spazi. Importante la creazione di uno spazio in cui far dialogare e incontrare i familiari dei degenti con il personale medico. Una  sala-briefing, riservata ai medici, sarà un altro tassello destinato a innalzare l’organizzazione interna del lavoro. La sistemazione di chirurgia generale fa parte di una serie di interventi strutturali, in parte già avviati, che riguarderanno altri reparti dell’ospedale come stroke-unit, utic, ostetricia e rianimazione e, all’esterno del presidio, la sistemazione della viabilità davanti al pronto soccorso e nelle strade interne.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top