Ultim'ora

Avezzano, macchina resta impantanata nel Fucino per il maltempo

Il Maltempo continua a mietere disagi e rallentamenti, sopratutto alla viabilità. Oggi, intorno alle ore 15 e 30, I VVF della caserma di Avezzano sono intervenuti per trarre in salvo il conducente di una vettura rimasta ‘intrappolata’ nelle pianure allagate del Fucino. “Nulla di grave per fortuna.  – avvertono gli operatori – Nel mezzo del Fucino, dove è tutt’ora allagato, il signore si è sbadatamente diretto con la sua macchina, restando ovviamente impantanato. 50 centimetri di acqua hanno causato lo spegnimento dell’autovettura. Siamo intervenuti per rimediare alla situazione incresciosa. Ovviamente, incidenti del genere  possono accadere vista la situazione di disagio presente”.

La Polizia di Stato conferma comunque che, adesso, la situazione è totalmente sotto controllo. Alcuni interventi sono stati effettuati nottetempo per tentare di arginare gli allagamenti, Anche i pompieri, in queste ore, stanno intervenendo sula città di Avezzano, soprattutto lungo Via XX Settembre, continuando l’opera di prosciugamento.

“Al momento c’è il pericolo di un masso che minaccia l’abitato della frazione di Meta. Ora alcuni uomini sono sul posto per una verifica”. Con difficoltà, si tenta di tornare ad una condizione di vita normale. Ma non è facile. (g.c.)

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top