Cultura

Avezzano, inaugurato il mosaico delle quattro stagioni nella scuola “Antonietta Meo”

Sabato scorso si è svolta la cerimonia di inaugurazione del mosaico “Le quattro stagioni”, meravigliosa opera del maestro Marco De Foglio, realizzata su una delle pareti esterne dell’edificio della scuola dell’infanzia “Antonietta Meo” (Nennolina), appartenente all’istituto comprensivo “G.Mazzini-E.Fermi” di Avezzano. “È una grande soddisfazione – ha dichiarato la dirigente scolastica Fabiana Iacovitti – si tratta di un progetto portato avanti con impegno e motivazione da parte di tutti quelli che hanno creduto nella realizzazione dello stesso. Non è stato facile ma hanno collaborato tutti: dai bambini ai genitori, alle insegnanti del plesso, ai collaboratori scolastici, ai gruppi parrocchiali, ai volontari, al presidente del consiglio di istituto. Il mosaico è ora la testimonianza di ciò che può realizzare una comunità con i suoi piccoli e i suoi grandi”. Il mosaico è realizzato in ceramica, con la tecnica del Trencadis e ha un doppio valore artistico e sociale che lo rende una pennellata di bellezza nel cuore del quartiere di San Pio X.

Presenti alla cerimonia il nipote di Antonietta Meo (Nennolina), Bruno Meo, il maestro De Foglio, autore del mosaico, il consigliere Di Micco in rappresentanza dell’amministrazione comunale, il parroco appena insediato don Paolo Ferrini, i docenti e gli alunni dell’istituto e un fiume di gente intervenuta con entusiasmo e calore. Hanno allietato la cerimonia i ragazzi della classe musicale 3E della scuola media Fermi e il giovane musicista Simone Sangiacomo. Le spese sostenute per l’acquisto dei collanti sono state realizzate grazie al ricavato della raccolta tramite i sacchetti di lavanda preparati dai bambini della scuola di Borgo Angizia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top