Cronaca e Giudiziaria

Avezzano, in arrivo la connessione a banda ultra larga

La città di Avezzano rientra, insieme ad altre otto città, nel progetto per la realizzazione di un’infrastruttura a banda ultra larga con una velocità di connessione ad internet maggiore di 100 Mb al secondo. “L’intervento nasce dall’accordo tra regione Abruzzo e Ministero dello Sviluppo Economico – spiega il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio – e si pone l’obiettivo di abbattere il digital divide e consentire l’erogazione di servizi on-line per cittadini e imprese, la diffusione dell’informazione, la condivisione del patrimonio regionale, l’inclusione dei cittadini nella vita amministrativa, l’adozione di nuove tecnologie nel campo sociale, sanitario ed economico.

Il finanziamento previsto è di circa 10 milioni di euro – prosegue il sindaco – le città di Avezzano (prima della lista per popolazione), Vasto, Lanciano, Giulianova, Ortona, Roseto, San Salvo e Atri saranno oggetto di un intervento importante per lo sviluppo dei servizi al cittadino. Priorità – conclude Di Pangrazio – verrà data alla connessione in fibra di tutti gli uffici pubblici: ospedale, tribunale e le scuole di ogni ordine e grado”.

“La banda ultra larga – chiarisce Oreste Angeloni, tecnico informatico – oltre ad una connessione superveloce a Internet, permetterà di abilitare anche applicazioni innovative come la telepresenza, la videosorveglianza, i servizi di cloud computing per le aziende e quelli per la realizzazione del modello di città intelligente, tra cui la sicurezza e il monitoraggio del territorio, l’info mobilità e le reti sensoriali per il telerilevamento ambientale”.

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top